Isy +

RESISTENZA MECCANICA

La bontà del sistema sviluppato è garantita da analisi FEM (Finite Element Method), test meccanici e prove di resistenza a fatica secondo la norma ISO 14801, condotte presso laboratori accreditati.

Come regola generale, utilizzare sempre l’impianto con maggior diamentro possibile. A causa della ridotta stabilità meccanica, gli impianti di piccolo diametro (< 3,7 mm) devono essere utilizzati esclusivamente nei casi con basso carico meccanico.

I rischi meccanici rivestono un ruolo importante in implantologia, visto che possono aumentare la probabilità di insuccesso del caso, con conseguente perdita di tempo e di risorse finanziarie sia per il medico che per il paziente. In fase di pianificazione del trattamento, devono essere evitate scelte che portano a sicure o potenziali condizioni di carico eccessivo degli impianti e/o della componentistica protesica, come:

⚫ Numero inadeguato di impianti

⚫ Parafunzioni del paziente

⚫ Impianti di lunghezza e/o diametro inadeguati

⚫ Procedure inadeguate di funzione dentaria in laboratorio

⚫ Braccio di leva di lunghezza eccessiva

⚫ Adattamento inadeguato della protesi

⚫ Posizionamento non corretto della protesi

⚫ Traumi derivanti da incidenti o da abitudini del paziente

⚫ Interferenze occlusali che causano forze laterali eccessive

Caratteristiche

Caratteristiche

L’impianto ISY+, grazie alla sua particolare morfologia, si presta ad essere impiegato come impianto versatile, ottenendo ottimi risultati in termini di semplicità di inserimento e di stabilità primaria in osso di qualsiasi qualità, dall’osso più corticalizzato fino all’osso più morbido.
E’ particolarmente idoneo per il posizionamento precoce o immediato dopo l’estrazione o la perdita dei denti naturali e in siti implantari caratterizzati da osso rigenerato.

La particolare configurazione del profilo delle spire offre, in combinazione con la morfologia del core implantare e della procedura chirurgica, oltre che una stabilità primaria eccellente, anche un ottimo valore di BIC (Bone-to-Implant-Contact), rendendo quindi ISY+ l’impianto ideale per procedure di carico immediato in siti implantari post-estrattivi o con osso proveniente da rigenerazione ossea.

Scarica il manuale

CONNESSIONE CONICA CON DODECAGONO DI POSIZIONAMENTO

COLLETTO A CONICITÀ INVERSA

CORE CONICO

SUPERFICIE DAE

SPIRA LARGA E VARIABILE

AMPIE GOLE LONGITUDINALI FINO AL CORE IMPLANTARE

AUTOFILETTANTE IN OGNI DENSITÀ OSSEA

APICE STRETTO E ATTIVO

MATERIALE

MATERIALE Titanio commercialmente puro di grado 4, lavorato a freddo, e presentano la superficie DAE (dual acid-etched, a doppia mordenzatura).

AFFIDABILITÀ

AFFIDABILITÀ E’ particolarmente idoneo per il posizionamento precoce o immediato dopo l’estrazione o la perdita dei denti naturali e in siti implantari caratterizzati da osso rigenerato.

CONNESSIONE

CONNESSIONE Connessione impianto-abutment di tipo MORSE-TAPER, porzione conica di 11°, con dodecagono di posizionamento che assolve alla funzione di indice protesico specialmente per restauri di tipo singolo

CHIRURGIA GUIDATA

CHIRURGIA GUIDATA Per la pianificazione accurata del caso clinico con un flusso di lavoro digitale completo e la relativa realizzazione della dima chirurgica (3D-PILOT).

(English) SIMPLICITY REDEFINED ONE KIT

LA SEMPLICITÀ DEI KIT BTK

In base alla famiglia di impianto, BTK fornisce kit chirurgici specifici.
I kit chirurgici sono utilizzati per conservare e sterilizzare in sicurezza gli strumenti chirurgici ed ausiliari dei sistemi implantari BTK.
I kit chirurgici sono di materiale termoplastico altamente resistente agli urti, il cui uso in ambito medico
è ormai consolidato. Il materiale è adatto ad essere sterilizzato in autoclave. Si raccomanda di seguire
le linee guida generali sulla pulizia e la sterilizzazione, riportate nel manuale “LINEE GUIDA CHIRURGICHE GENERALI” (Cod. 06201215).

Scarica il manuale

LA SEMPLICITÀ DEI KIT BTK
Filtri Risultati: 1 - 16 di 17 risultati
Categorie

L’ impianto ISY+ è adatto al trattamento implantare endosseo nel mascellare superiore ed inferiore e alla riabilitazione funzionale ed estetica dei pazienti completamente o parzialmente edentuli.
È realizzato in titanio commercialmente puro di grado 4, lavorato a freddo e presenta un trattamento superficiale DAE (dual acid-etched, a doppia mordenzatura).
ISY+ è un impianto bone-level, che replica la radice del dente naturale ed è dotato di eccellenti caratteristiche autofilettanti.

Seleziona la categoria del prodotto attraverso il filtro denominato "Categorie". Poi utilizza le altre caratteristiche per affinare la tua ricerca.